Enel avvia Material Lifecycle Management (MLM)

Nell’ambito della digitalizzazione della supply chain lato materiali, Enel sta lanciando Material Lifecycle Management (MLM), la prima suite di gestione integrata dei processi di gestione delle specifiche tecniche, monitoraggio delle difettosità e garanzie, passando per le fasi di technical conformity assessment e quella di controllo qualità, per poi approdare a spedizione, immagazzinamento ed installazione in campo fino a fine vita del componente.

Tale sistema, insieme a quello per la tracciatura della logistica e installazione dei materiali, basato su moduli SAP, garantirà di tracciare end2end il ciclo di vita di materiali, DPI e attrezzature.

Grazie ad un approccio di tipo collaborativo, la relazione tra Enel e i suoi Fornitori sarà gestita all’interno di una community, consentendo di velocizzare lo scambio delle informazioni, la gestione delle pratiche e delle attività.

Tutto questo con l’obiettivo di aumentare l’efficienza e l’efficacia dell’intero processo.

Nel modulo Technical Specification Management (TSM) i Fornitori potranno consultare le specifiche tecniche relative ai Gruppi Merci per i quali sono qualificati e collaborare alla stesura di nuove versioni.

Nel modulo Technical Conformity Assessment (TCA), invece, potranno gestire le proprie pratiche, dalla richiesta fino al loro ottenimento, seguendone costantemente lo stato di avanzamento.

Nel modulo Quality Control Activities (QCA) i Fornitori contrattualizzati potranno caricare i propri piani di produzione, i propri avvisi di collaudo, i propri esiti fornitore ed ottenere i Quality Approval per la successiva spedizione.

Nel modulo Material Shipping (MSH) si potranno prenotare gli slot di spedizione verso la piattaforma o verso i siti installativi Enel.

Infine nel modulo Components and Materials Defects (CMD) si potranno gestire tutte le segnalazioni per richieste di intervento in garanzia o su preventivo e le failure analysis sui casi di difettosità più critici.

I moduli TSM e TCA sono già in esercizio, mentre gli altri verranno resi operativi nei prossimi mesi.

Per ricevere supporto sono attivi i seguenti indirizzi e-mail:

  • MLM-TSM_support@enel.com per problematiche inerenti al sistema TSM;
  • MLM-TCA_support@enel.com per problematiche inerenti al sistema TCA;
  • MLM-QCA_support@enel.com per problematiche inerenti al sistema QCA;
  • MLM-MSH_support@enel.com per problematiche inerenti al sistema MSH;
  • MLM-CMD_support@enel.com per problematiche inerenti al sistema CMD;
  • MLM_support@enel.com per problematiche relative all’accesso ad MLM.